Wikidenuncia

L’associazione Wikimedia Italia è stata denunciata dai legali della famiglia Angelucci, editrice di Libero e Il Riformista. La ricostruzione di Wmi è qui, la richiesta di risarcimento è di quelle possenti: 20 milioni di euro. Al di là dell’esito della vicenda penso che si accelererà – e non poco – il processo di  “chiusura”  alla libera modifica della Wikipedia, in favore di un minimo controllo, ovvero l’iscrizione di chi modifica/scrive le voci dell’enciclopedia online.

Update:  dettagli ulteriori qui e qui






2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *