One Comment

  1. poche parole ma buone….nessuno lo scopre ora, ce l’han già detto ma l’articolo e deliziosamente scritto e sparge una ventata di coraggio nella mia vita da stagista giornalist mazzuolata .

    grazie della segnalazione
    la non unica che mi allieta
    data ora domanioggi leggo le altre

    marta

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *