Se lo dice Google

Oggi, in ansa.

NAPOLI, 10 LUG – Le virtu’ di Massa Lubrense, in costiera amalfitana, “esaltate nel mondo di Internet”. Lo rileva il Comune della località in provincia di Napoli che evidenzia come “su Google – uno dei più conosciuti motori di ricerca del web – il comune di Massa Lubrense, infatti, risulti essere uno di quelli con il mare tra i più puliti d’Italia.  Nella nota si dà merito alla “campagna d’informazione predisposta d’intesa tra il sindaco Leone Gargiulo e l’assessore alla comunicazione Lello Staiano”.  Secondo quanto rende noto il Comune “chi effettua una ricerca inserendo “Comuni più puliti d’Italia”, potrà rilevare che su 91.200 risultati possibili, al primo posto trova un comunicato relativo a Massa Lubrense”.

Update: per non parlare poi di questo immenso Renato Farina che parla di internet (vanz via manteblog):

Se infilate una mano in Internet e poi cercate di ritirarla, vi mancheranno almeno tre falangi, perché qualcuno nel frattempo ve le avrà mangiate! Internet prospera moltissimo sull’anonimato, ma non ritengo democrazia quella, basata sulla delazione fatta attraverso i famosi nickname, che non sono regolati e che portano a cause di diffamazione che non si risolvono mai.

Se digitate il vostro nome su un motore di ricerca e siete di centrodestra, verranno fuori le cose più atroci del mondo. Se siete di sinistra, vedrete le cose migliori. Ve lo garantisco. Google Italia è così, provate. Ci saranno al suo interno certi algoritmi che permettono questo.
Renato Farina – COMMISSIONE CULTURA, SCIENZA E ISTRUZIONE – Mercoledì 18 giugno 2008 – Comm. VII

2 Comments

  1. Sono sconvolta. “Esaltate dal mondo di Internet”, come se gli algoritmi di google su una parola chave così poco competitiva abbiano una qualche corrispondenza con la realtà..Allora mo’ facciamo un bel comunicato e infarciamolo di “ciro pellegrino, il più grande giornalista del mondo” o “raffaella, la scrittrice più promettente a livello internazionale”, mettiamoli in giro per la rete, indicizziamoli, linkiamoli con gli anchor text giusti e poi, una volta raggiunta la prima posizione su “la scrittrie più promettente a livello internazionale” mandiamo un bel comunicato stampa affermando. “Il popoplo di Internet a furor di popolo elegge Raffaelle come la scrittrice più promettente a livello internazionale…”
    Son cose…
    ( intanto prova in questi giorni a farti un bagno a Massa Lubrense, sciordarella garantita e pericolo salmonella…”

    Rispondi

  2. […] Ciro Pellegrino scopro questa impedibile chicca […]

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *