3 Comments

  1. questa è bella!!!

    Rispondi

  2. Questa è una di quelle notizie che, da da sole, valgono più di tanti dubbi o parole di troppo (quelle che suggerivo di non usare nel mio precedente commento rispondendo a Marco).

    Non oso dubitare che la versione riportata dal sito dsonline che linki non sia vera e all’improvviso mi ritorna alla mente il “velocissimo” intento dell’assessore Gabriele dopo le primissime minacce allo scrittore (Saviano consulente).

    Come è stato scritto sul sito decidiamoinsieme, Saviano va difeso dalla camorra che lo minaccia e, insieme, dalla fama (che gli stanno costruendo così smaccatamente addosso).

    E quelli che lo circondano facendosi belli sono solo miseria.

    Rispondi

  3. no ma guarda, Angelo, Roberto Saviano c’entra poco in questa storia. Quello che veramente sconvolge è il comportamento nei confronti di Lirio Abbate e il fatto dei manifesti abusivi…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *