primarie

Se sbaglio [a firmare le dimissioni] voi mi corigerete. Iervolino reloaded

Stamattina, tutto un piagnisteo pure tra noi giornalisti, perché «comunque ci abbiamo  passato dieci anni» eccetera. Dunque Iervolino usciva di scena, alla chetichella, con una conferenza stampa che sembrava più un elenco delle cose che avremmo potuto ma non potremmo mai. E ora, invece, alle ore 22 colpo di scena: Iervolino non decade, ci sono Continue reading Se sbaglio [a firmare le dimissioni] voi mi corigerete. Iervolino reloaded

Napoli, il centrosinistra e il gioco dei quattro Cantone

Esattamente un mese fa si votava  per le primarie del centrosinistra sindaco di Napoli, un mese dopo quelle votazioni drammatiche si sono trasformate in una farsa, nemmeno di buon livello. Nessuno sa, un mese  dopo, chi ha vinto: fu congelato tutto per sospetti brogli. Ma nessuno sa, un mese dopo, se qualcuno ha davvero imbrogliato. Continue reading Napoli, il centrosinistra e il gioco dei quattro Cantone

Primarie, della dismissione del Pd napoletano, della negazione del voto

Facciamo ordine. Primarie per il sindaco di Napoli: candidati del Partito Democratico Andrea Cozzolino (bassoliniano, europarlamentare); Nicola Oddati (bassoliniano ma meno, assessore comunale); Umberto Ranieri (sostenuto dal partito nazionale). Il favorito è Ranieri ma vince Cozzolino: accuse di brogli, si parla di settori del centrodestra che avrebbero aiutato e sostenuto Cozzolino. C’è un video in Continue reading Primarie, della dismissione del Pd napoletano, della negazione del voto

L’anno del coniglio. Le primarie cinesi, il caos Pd e il sindaco di Napoli

Questo per i cinesi sarà l’anno del Coniglio. Il timoroso animale è quel che ci vuole per raccontare questi giorni di cinesi mandati in massa a votare, di elettori analfabeti spediti nei seggi delle primarie del Partito democratico per individuare il candidato sindaco (per i sondaggi già candidato alla sconfitta) di un centrosinistra partenopeo ormai Continue reading L’anno del coniglio. Le primarie cinesi, il caos Pd e il sindaco di Napoli

Pd, non c’è problema? E invece sì. Le primarie cinesi della delegittimazione

«Non c’è problema» era lo slogan di Umberto Ranieri, il candidato d’oro alle Primarie del Partito democratico per scegliere il sindaco di Napoli, sostenuto dai vertici del partito. Ha perso, così come ha perso Nicola Oddati, assessore comunale. Ha vinto, a  sorpresa, Andrea Cozzolino, ex assessore regionale all’Agricoltura nella Regione Campania di Antonio Bassolino, golden Continue reading Pd, non c’è problema? E invece sì. Le primarie cinesi della delegittimazione