me

un giorno di pioggia

E si riparte. Tra mille cose ancora da fase, sacchetti e interrogativi da security aeroportuale. Tante cose da dire, migliaia da pensare, scrivere, pronunciare, leggere. E invece, meglio lasciare così Napoli che – giustamente – dispensa interrogativi e pioggia del Sud. Paura del diverso paura del possibile paura che diverso sarebbe anche possibile Subsonica – Continue reading un giorno di pioggia