giornalismi

Se sbaglio [a firmare le dimissioni] voi mi corigerete. Iervolino reloaded

Stamattina, tutto un piagnisteo pure tra noi giornalisti, perché «comunque ci abbiamo  passato dieci anni» eccetera. Dunque Iervolino usciva di scena, alla chetichella, con una conferenza stampa che sembrava più un elenco delle cose che avremmo potuto ma non potremmo mai. E ora, invece, alle ore 22 colpo di scena: Iervolino non decade, ci sono Continue reading Se sbaglio [a firmare le dimissioni] voi mi corigerete. Iervolino reloaded

Napoli triste, solitaria y final

Pioveva e doveva perché è sempre stato così; pioveva e il cancello è rimasto chiuso. Perché è sempre stato così, al Comune di Napoli. Arrestavano gli assessori e pioveva tra i cancelli chiusi ai giornalisti, moriva suicida uno di loro, Giorgio Nugnes, i cancelli di nuovo si chiudevano e dio la mandava giù come non Continue reading Napoli triste, solitaria y final

Napoli, il centrosinistra e il gioco dei quattro Cantone

Esattamente un mese fa si votava  per le primarie del centrosinistra sindaco di Napoli, un mese dopo quelle votazioni drammatiche si sono trasformate in una farsa, nemmeno di buon livello. Nessuno sa, un mese  dopo, chi ha vinto: fu congelato tutto per sospetti brogli. Ma nessuno sa, un mese dopo, se qualcuno ha davvero imbrogliato. Continue reading Napoli, il centrosinistra e il gioco dei quattro Cantone