free press

Stampa gratuita, ma l’informazione ha sempre un costo e un valore

Nel treno per pendolari, su cui salgo la mattina per recarmi al lavoro, l’unico, o quasi, a leggere un giornale comprato all’edicola sono io. Così inizia un interessante articolo dello scrittore e saggista Marco Belpoliti su La Stampa incentrato sui quotidiani free press in Italia. Al di là di una realtà («la free press è Continue reading Stampa gratuita, ma l’informazione ha sempre un costo e un valore

Blasco l’editore

Vasco Rossi diventa editore della freepress culturale Satisfiction diretta dall’indomito Gian Paolo Serino. Per il piacere di promuovere la lettura di un libro come evasione dal grigiore quotidiano e come antidoto al vuoto televisivo. Questi sono i motivi principali che spingono Vasco nella nuova, appassionante avventura editoriale di Satisfiction, il primo coraggioso free press culturale Continue reading Blasco l’editore

Pronto buongiorno è la sveglia

Il peggior giornale? “Tutti quelli della free press. Forniscono un alibi a chi non vuol spendere un euro al giorno ma fa dieci telefonate col cellulare per dire: “Butta giù la pasta”.” […] E con la free press? “Ci incarto pure il pesce”. Così parlò – in una intervista a Claudio Sabelli Fioretti  – tale  Continue reading Pronto buongiorno è la sveglia