documentario

Dolori esclusivi

Nelle prime ore del terremoto d’ Abruzzo, scrive Adriano Sofri, «non c’è stato un casting, non c’erano telecamere pronte». Ha ragione, è stato così. Ma per la verità han subito rimediato.  Una autocolonna di  importanti registi italiani e non, vale a dire Paolo Sorrentino;  Michele Placido;  Mimmo Calopresti; Ferzan Ozpetek e Francesca Comencini sono andati Continue reading Dolori esclusivi

I terroristi di Pannone

Gianfranco Pannone l’ho visto lavorare, per un anno intero, insieme a Paolo Santoni, alla realizzazione di “Cronisti di strada“. Un documentario che nonostante fosse seriamente inficiato della mia presenza, rappresenta, a qualche anno dalla sua messa in onda, una fotografia attualissima sulle contraddizioni di Napoli. Mai una ricerca del sensazionalismo, del sangue, della “fiction” che Continue reading I terroristi di Pannone