Giornalisti e uffici stampa: concorsi pubblici in Sardegna e a Genova

A differenza di quanto accade in Campania, in altre regioni si fanno i bandi pubblici per assumere i giornalisti.

Provincia di Genova: concorso per addetto stampa, con assunzione a tempo indeterminato. Richiesto il diploma di laurea del nuovo ordinamento di classe specialistica o diploma di laurea del vecchio ordinamento equiparato e l’iscrizione all’ordine dei giornalisti, senza distinzione fra professionisti e pubblicisti come prevede la legge 150/2000.  Il bando è scaricabile dal sito www.provincia.genova.it

Comune di La Spezia:  rettifica e riapertura dei termini del bando di concorso pubblico, per esami, per n. 1 posto di istruttore professionale addetto alla comunicazione categoria, qui il bando.

Regione Sardegna: quattro giornalisti professionisti con contratto di lavoro a tempo determinato, da destinare all’Ufficio stampa, quali estranei all’Amministrazione, per un periodo di sei mesi, prorogabile una volta soltanto, in caso di necessità e di urgenza, per un periodo non superiore ad altri sei mesi. Il bando è sul bollettino ufficiale, pagina 8

Genova, 5 agosto 2010.  La provincia di Genova ha bandito un concorso per addetto stampa, con assunzione a tempo indeterminato. Il vincitore sarà inquadrato

in categoria d, posizione economica d1 (funzionario). E’ richiesto il diploma di laurea del nuovo ordinamento di classe specialistica o diploma di laurea del

vecchio ordinamento equiparato e l’iscrizione all’ordine dei giornalisti, senza distinzione fra professionisti e pubblicisti come prevede la legge 150/2000.

La domanda va presentata, entro il  12 agosto,  a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata  all’Amministrazione provinciale di Genova –

Ufficio Archivio e Protocollo, Piazzale Mazzini 2 – 16122 Genova. Per ogni  chiarimento e informazione gli interessati possono rivolgersi ai numeri: 010 –

5499438/516/599 (Ufficio Selezione e Mobilità) e al numero verde 800 50 94 20 (Ufficio Relazioni con il pubblico) dalle ore 9,00 alle ore 13,00 di tutti i

giorni feriali (escluso il sabato).  Il bando è scaricabile dal sito www.provincia.genova.it

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *