un giorno di pioggia

E si riparte. Tra mille cose ancora da fase, sacchetti e interrogativi da security aeroportuale. Tante cose da dire, migliaia da pensare, scrivere, pronunciare, leggere. E invece, meglio lasciare così Napoli che – giustamente – dispensa interrogativi e pioggia del Sud.

Paura del diverso
paura del possibile
paura che diverso
sarebbe anche possibile
Subsonica – Preso Blu

4 comments

  1. Non hai forza per tentare di cambiare il tuo avvenire per paura di scoprire libertà che non vuoi avere.
    (Battiato)

    Dice forse la stessa cosa dei Subsonica, ma Battiato fa sentire più in colpa.

    Rispondi

  2. Neanche il tempo di una birra abbiamo avuto, venerdì sera, e commentare l’apertura di Saviano sull’Espresso fresco fresco di stampa

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *