Roberto Saviano consulente di Bassolino?

La fonte è l’agenzia Ansa
«L’iniziativa dell’assessore campano all’istruzione, formazione e lavoro, Corrado Gabriele, per un emendamento alla legge finanziaria che istituisca un alto coordinamento interregionale per le politiche di educazione alla legalità, in accordo con i rappresentanti delle Regioni Puglia, Calabria e Sicilia, trova sostegno da parte dello scrittore Roberto Saviano, autore del libro “Gomorra” il quale ha accettato la proposta di Gabriele di affidargli la direzione del coordinamento. “Affideremo ad una figura di prestigio la guida del coordinamento”, aveva detto Gabriele ad inizio settimana, presentando l’emendamento al capogruppo di Rifondazione al Senato, Giovanni Russo Spena ed oggi è arrivata la conferma del nome di Roberto Saviano».

Chiedersi se sia giusto o meno, accettare un incarico simile è piuttosto inutile. Però mi rassicura: significa che c’è continuità con quella che è la storia dell’anticamorra in Campania.

Update: gli amici di Saviano sostengono che il Nostro non abbia assolutamente accettato alcun incarico. E il Nostro ha fatto sapere che con consulenze e affini non vuol avere niente a che vedere. Qualche ben informato parla di un prossimo libro in programma per la primavera (o per l’autunno 2007)
Qui la smentita delle persone “vicine” a Saviano
.

10 comments

  1. esiste una formula utilizzata in matematica per definire queste cose: Cvd.
    Come Volevasi Dimostrare

    Rispondi

  2. La notizia è falsa roberto non sarà a capo di nulla.

    Ti posso dare conferma ufficiale dato che lo ha fatto sapere Roberto

    Rispondi

  3. Di caro Alex, solito quando si smentisce una cosa, si cerca di farlo nella maniera più forte possibile. Mi spiego: la notizia è stata diffusa attraverso certi canali (agenzia di stampa, quotidiani). E allora l’interessato non può che replicare attraverso gli stessi canali. Senza però – lasciamelo dire – affidarsi a blog-portavoci. Altrimenti il dubbio rimane ed è lecito.
    Inutile dare la colpa ai giornali, del resto Saviano è del mestiere (no, scherzo, lui è il migliore di tutti noi).
    ciao

    Rispondi

  4. Io però aspetto una smentita da Saviano e non la vedo! Possibile che sappia usare i media solo in certi casi? Attendo paziente una smentita

    Rispondi

  5. Alex, la cosa che mi inquieta è che non ci sia una sua dichiarazione virgolettata. Che Repubblica (gruppo L’Espresso) si senta in diritto di parlare per nome e conto di Saviano posso capirlo, ma – da lettore e giornalista – non lo condivido.
    Saviano non può dirlo esplicitamente? E, soprattutto, non può cazziare il buon Corrado Gabriele che si è permesso di dire ciò senza nemmeno consultarlo?

    Rispondi

  6. Ciro, guarda io sarei d’accordo con te, ma tieni conto che Roberto si trova attualmente in una località non nota, probabilmente non vuole più comparire sullo schermo perchè gli da fastidio questa sovraesposizione mediatica nei suoi confronti.
    Il sito l’ho

    Sinceramente la penso come te su alcune cose, io non ti do assolutamente torto quando parli di tante altre persone minacciate di cui però non si parla.. come darti torto!! Hai ragione da vendere!

    Riguardo la notizia Gabriele aveva proposto la cosa ma lui non ha mai accettato, questo è l’errore nella notizia diffusa ieri dalle agenzie di stampa

    Rispondi

  7. staremo a vedere. Io, per completezza d’informazione, metto il link al tuo post. Ciao, buona serata

    Rispondi

  8. Oh, Ciro tieni pure i venusiani a commentare!

    ps1
    e conoscono l’uso dell’antispam per inserire i commenti…

    ps2
    i “venusiani” vorrebbe esser citazione “colta”: occhiali alla Iannacci per fare il regista, quello che sale sul Vesuvio, quel giro lì…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *